Verniciatura a polveri termoindurenti

la nostra finitura speciale

Vantaggi

Per garantire la massima qualità dei nostri prodotti, i nostro lavorato viene verniciati a polvere. Questo processo presenta vantaggi significativi rispetto ad altri metodi di rivestimento, le proprietà di prima classe della superficie in termini di resistenza chimica, resistenza all’abrasione, protezione dalla corrosione. al Nostra verniciatura a polvere  é superiore anche ecologico non contiene né solventi né metalli pesanti.

Il processo di verniciatura elettrostatica a polveri tremoindurenti si basa sulla creazione d un campo elettrostatico ad alta tensione, mediante il quale la parte da verniciare viene caricato positivamente:un flusso di aria indirizza la particella di polvere caricato negativamente verso la superficie del pezzo, sui cui infine si depositano per effetto dell´ attrazione da parte del campo elettrostatico positivo.

Le parti verniciate vengono trasportate in un forno di cottura al cui interno raggiungono una temperatura variabile tra i 160°C e i 200°C in funzione del tipo di vernice e dello spessore del pezzo. A seguito del riscaldamento ha luogo un fenomeno di fusione e reticolazione delle polveri, che produce infine uno strato di vernice omogeneo per spessore e grado di aderenza.

La pulizia dei nostri prodotti viene eseguita al meglio con acqua pura, eventualmente con piccole aggiunte di soluzioni di lavaggio sintetiche e neutre. Utilizzare solo panni non tessuti morbidi, stracci, spugne, pelle scamosciata o una spazzola morbida. La rimozione di sostanze grasse, oleose o fuligginose può essere effettuata con idrocarburi benzenici privi di aromatici. In questo modo è possibile rimuovere anche residui di adesivi, gomma siliconica o nastri adesivi ecc.

Torna su